Istituto Ricci HomePageIstituzioni
N E W S C O N T A T T I R I C E R C A L I N K S F O R U M

  <- INDIETRO
Borgata
Non collaborativi
Accoglienza
Saturazione
Interv. terapeutici
Giovani Adulti
Archivio

 

Nuove proposte per la psichiatria territoriale

    Questa sezione ospita alcuni contributi relativi al campo di intervento istituzionale dei servizi pubblici. L'interesse è centrato sugli elementi specifici che caratterizzano in modo originale e positivo un servizio psichiatrico territoriale. In questo senso, ogni atto di relazione fra i diversi componenti di questo specifico campo può essere analizzato secondo le valenze trasformative che, a vari livelli, si strutturano sia verso i pazienti che verso la stessa istituzione.

    La chiave di lettura di questo approccio è, sicuramente, di ordine psicoanalitico, ma l'obiettivo è quello di osservare come uno "psicoanalista" lavori nelle istituzioni, prima che considerare come "la psicoanalisi" possa essere applicata alle istituzioni.

    Temi dei contributi possono riguardare ogni ambito specifico del campo istituzionale pubblico: il fenomeno della "saturazione" dei servizi, le particolarità della frequenza delle sedute psicoterapeutiche; la specificità del setting gruppale di un servizio pubblico e le caratteristiche di terapie gruppali per pazienti psicotici. Si tenterà di introdurre una riflessione sulle modalità di intervento per pazienti "non collaborativi", sulla funzione centrale della fase di accoglienza, e sulla specificità degli interventi di "emergenza" e di "urgenza". Ci si occuperà inoltre della specificità del lavoro clinico verso particolari fasce di utenza quali i giovani adulti, e delle caratteristiche dinamiche di contesti sociali svantaggiati.

    Di seguito compaiono le principali aree di discussione, all'interno delle quali potete consultare alcuni lavori.

Vai a inizio pagina